Rimani sempre aggiornato sulle notizie di dorgaligonone.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Organizzazione interna del lavoro: Abbanoa tra le "best practices"

Il 70% delle risorse dedicate ai servizi, più innovazione tecnologica, nuova struttura interna ad hoc

| Categoria: Economia | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Metodologia applicata ai progetti strategici, obiettivi misurabili, pianificazione del lavoro ottimale grazie anche alle regole del project management, di cui si è parlato oggi a Cagliari nel corso del convegno "Business Process Reenginering". Convegno  che ha visto la partecipazione del mondo delle imprese, delle istituzioni – sono intervenuti l’Assessore regionale ai Lavori Pubblici Paolo Maninchedda e il Sindaco del Comune di Cagliari Massimo Zedda – e i massimi esperti del settore.

Abbanoa, come ha spiegato il Direttore Generale Sandro Murtas nel suo intervento, “è stata capace di cogliere il cambiamento e di interpretarlo e oggi può contare su una organizzazione e una metodologia di lavoro tra le più evolute in Italia”. Un percorso avviato con la contestuale ristrutturazione aziendale interna che ha portato Abbanoa ad avere il 70% delle risorse dedicate ai servizi e solo il 30% all'apparato amministrativo (uffici), invertendo completamente la vecchia distribuzione. Abbanoa è oggi  tra le poche aziende a capitale pubblico in Italia a coniugare la gestione dei processi e dell'innovazione con le regole del Project Management e proprio in virtù di questo importante metodo di lavoro è stata scelta come esempio da portare all'attenzione degli esperti del settore. In sostanza, ai tanti progetti strategici in corso è stata applicata una nuova metodologia, con la creazione di uno struttura apposita: il project management office (Pmo). Attraverso questo ufficio vengono supportatati, avvalendosi di standard internazionali (Pmi e Iso), i progetti strategici, l’innovazione tecnologica e l’ottimizzazione dei processi. Un salto tecnologico che fa di Abbanoa un’azienda in continua crescita.

“Il settore idrico è un settore dove il cambiamento si sente più che altrove, cadenzato soprattutto dalla innovazione tecnologica. I mestieri cambiano, soprattutto nelle aziende. Formare il personale per organizzare il lavoro è la sfida che Abbanoa ha colto già da tempo, partendo da un cambiamento della classe dirigente per continuare con il reclutamento di nuove risorse che hanno conseguito la certificazione internazionale di Project Manager e l’adozione della metodologia come standard interno per la gestione dei progetti”. Così l’Amministratore Unico di Abbanoa, Alessandro Ramazzotti nel corso del convegno.

Ed è per questo motivo che il Project Management Institute, Italy Chapter (divisione italiana dell’organismo di gestione internazionale) ha deciso di organizzare in Sardegna, a Cagliari, con Abbanoa, l’evento sul “PMO nelle aziende di servizi pubblici”, portando il caso Abbanoa come best practice.

Contatti

redazione@dorgaligonone.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK