Rimani sempre aggiornato sulle notizie di dorgaligonone.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Situazione disastrosa delle strade di accesso a Dorgali

A rischio stagione turistica e tappa del giro d'Italia

| di LINO FANCELLO
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Preoccupazione del gruppo Consiliare Obiettivo Comune sulla situazione delle strade di accesso al paese.

 Il gruppo consiliare “Obiettivo Comune” esprime la propria preoccupazione in merito alla disastrosa situazione delle strade di accesso al paese, in particolare la strada che collega Dorgali da Oliena dal Sologo e la strada che porta a Calagonone.

Strade di competenza provinciale, con un manto stradale a dir poco indecente che necessitano al più presto di essere rifatti, che stanno mettendo a rischio la sicurezza delle centinaia di persone che giornalmente vi transitano.

Una situazione già problematica fino a qualche giorno fa, resa ancora più difficile dagli ultimi eccezionali eventi atmosferici di Gennaio, che hanno causato la chiusura del ponte di Oloe.

Il gruppo di opposizione ricorda, che il 6 Maggio è previsto un importantissimo evento sportivo di caratura mondiale,  la seconda tappa del 100° giro d’Italia, che dopo vent’anni torna in Sardegna.

Una grandissima opportunità per tutta la comunità Dorgalese, per mettere in vetrina le bellezze dei nostri paesaggi e dei luoghi.

Uno spot importante per tutte le aziende in particolare quelle a carattere turistico ed enogastronomico che operano nel territorio.

E’ difficile immaginare, che il Giro d’Italia passi nella tratta Oliena-Dorgali, così come previsto nella seconda tappa con la strada a circa tre mesi dall’evento chiusa perché il ponte è stato dichiarato inagibile.

Non possiamo correre il rischio di perdere questa opportunità, un evento di portata mondiale, che potrà avere per Dorgali un ritorno enorme in termini di immagine.

L’amministrazione Comunale di Dorgali si deve adoperare al più presto  (così come promesso in campagna elettorale) in particolare con la Provincia di Nuoro e il commissario straordinario Costantino Tidu, così come hanno fatto 13 Consiglieri regionali, primo firmatario l’On. Roberto Deriu, che pochi giorni fa hanno presentato un’interpellanza al Presidente della Regione Pigliaru,  per fare in modo che vengano stanziati i soldi necessari e rifatti nel più presto tempo possibile i manti stradali delle strade, affinché nulla ostacoli gli organizzatori per far si che questo evento straordinario si svolga regolarmente e non venga compromessa l'imminente stagione turistica.

 

Il gruppo consiliare Obiettivo Comune.

LINO FANCELLO

Contatti

redazione@dorgaligonone.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK