Rimani sempre aggiornato sulle notizie di dorgaligonone.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Pareggio-beffa per il Gonone, a Oliena il derby con la Corrasi finisce 3-3

| di Daniele Dettori
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
ASD Cala Gonone 2016/17 - Foto: Peppino Mascia

Gonone: Isacchi, Orrù, Depalmas, Mulas, Sagheddu, Argentero, D'Antoni (84° Piga),Sini, Porcu (78°Carta), Bacchitta, Sedda.

Un altro pareggio per il Cala Gonone, questa volta arrivato in modo davvero rocambolesco, il forte vento ha condizionato la partita, negli ultimi venti minuti è arrivato un nubifragio che ha allagato il campo rendendo quasi impossibile qualsiasi giocata, la Corrasi ha sfruttato meglio questa situazione e ha portato a casa un insperato pareggio, arrivato negli ultimi secondi di recupero.

Per la cronaca, al 5° D'antoni batte un calcio di punizione, Porcu ben appostato in mezzo all'area colpisce di testa, il pallone esce fuori di un soffio. Al 14°, Bacchitta protagonista, entra in area e, da posizione defilata, calcia, il pallone si stampa sulla traversa. Al 18°, Porcu con un lancio pesca Sedda che colpisce di testa da buona posizione, troppo centrale il tiro, facile la parata per il portiere.

Al 22°, Il Gonone passa in vantaggio, Bacchitta serve Sedda che parte sul filo del fuorigioco, salta il portiere in uscita e mette in rete!

I Biancocelesti continuano a collezionare azioni pericolose e trovano il raddoppio al 29°, Orrù dalla fascia destra mette in mezzo all'area, Porcu si coordina e, in rovesciata, batte il portiere, il pallone prima colpisce la traversa e poi finisce in rete, questo è senza dubbio il gol più bello della giornata!

Si sveglia la Corrasi, al 32° ci prova Palimodde con un tiro da fuori area, pallone sul fondo.

Al 35°, Sedda su calcio di punizione sfiora il terzo gol, il suo tiro scavalca la barriera e finisce di poco altro sopra la traversa.

 

Nella ripresa, al 48°, Corrasi pericolosa su punizione, tiro deviato da Isacchi, poi Orrù spazza in calcio d'angolo

Al 51°, Sedda serve D'antoni che entra in area palla al piede ma si allunga troppo il pallone consentendo il recupero del portiere in uscita.

Al 61°, la Corrasi accorcia le distanze, punizione per i padroni di casa, Tendas di prima devia in rete, dubbia la posizione dell'attaccante rossoblù che sembrava in fuorigioco.

Il Gonone, al 63°, trova subito il gol del 3-1 con Sini che calcia da fuori area, bella l'esecuzione, il pallone si insacca sotto la traversa!

Al 65°, Corrasi pericolosa con un tiro da fuori, il pallone sfiora la traversa.

Il Gonone continua a collezionare palle gol, Al 75° D'Antoni serve Bacchitta che ha l'occasione del 4-1 ma sbaglia e, a tu per tu con il portiere, calcia fuori.

Finale incandescente, all'85° la Corrasi accorcia le distanze ancora con Tendas che mette dentro dopo un batti e ribatti in area, poi, negli ultimi secondi di gara, i padroni di casa trovano il pareggio con Sanna G. che calcia da oltre 30 metri, il pallone, complice il forte vento, prende velocità, schizza sul terreno e si insacca sotto l'incrocio.

 

I Ragazzi di mister Capozzi tornano a casa con un altro pareggio, rispetto alla gara con la Folgore, si sono visti dei passi avanti nella costruzione del gioco, prestazione tutto sommato positiva, bisogna lavorare per imparare a gestire meglio il risultato,inoltre bisogna essere più cinici sotto porta e concretizzare meglio le occasioni create.

I Biancocelesti avranno modo di rifarsi già da Domenica prossima, a Osolai è in programma la sfida contro la capolista Oschirese.

 

Daniele Dettori

Contatti

redazione@dorgaligonone.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK