Rimani sempre aggiornato sulle notizie di dorgaligonone.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Il 12 agosto a Cala Gonone l'ippica la farà da padrona

Al via l'11mo Palio del Mare

| di Chiara Bacchitta
| Categoria: Attualità
STAMPA

11ma edizione per il “Palio del mare - in notturna” organizzato dall'ASD Ippica Dorgali con il contributo del Comune di Dorgali, Assessorato allo Sport. Dal 2013 la manifestazione è diventata un’occasione in più per ricordare Gianfranco Spanu, giovane compaesano scomparso nel 2012.

La data è sempre la stessa, il 12 agosto che quest’anno cade di mercoledì e, come ormai da consuetudine, coincide con l’inizio del Ferragosto Dorgalese (vedi programma). Stessa data, stesso mare! L'appuntamento infatti è al campo sportivo di Cala Gonone in località iscrittiorè.

Per il Palio sono attesi cavalieri da tutta la Sardegna. Tra i fantini dorgalesi Tonino e Giovanni Sotgia, manca all'appello, a causa di un incidente durante il palio di Lanusei, il giovane Gianfranco Puggioni. La sfida sul campo marittimo dorgalese prevede una gara di velocità strutturata in batterie da sei partecipanti ciascuna, numeri variabili a seconda del numero dei cavalli. I primi tre classificati di ogni batteria accederanno alla corsa finale che decide l’assegnazione del Palio.

I partecipanti di ogni batteria si allineano dietro il canapo (una grossa fune che delimita la linea di partenza). Una volta partiti i cavalli devono percorrere due giri di campo per un totale di 1.400 m sia in batteria che in finale.

Il montepremi quest’anno è di 13.000 euro:
CATEGORIA PUROSANGUE INGLESE 1° class. 4.500 euro; 2° class. 2.000 euro; 3° class. 1.000 euro; 4° class. 500,00 euro.
CATEGORIA ANGLO ARABO SARDO 1° class. 3.000 euro; 2° class. 1.000 euro; 3° class. 700 euro; 4° class. 500 euro.
L’iscrizione è a pagamento - 100 euro - sul posto entro e non oltre le ore 21. Ai cavalli verranno richiesti: passaporto, microchip, vaccino anti influenzale e test di coggins; in particolare per la categoria Anglo Arabi l'Associazione seguirà il regolamento delle associazioni ippiche isolane unite in difesa del cavallo Anglo Arabo sardo, un gruppo ippico sovracomunale (include Fonni, Orani, Dorgali, Oliena, Orgosolo, Ottana, Sedilo e Lanusei e diversi altri gruppi) che mira a dar vita ad un circuito di pali riservati al quadrupede sardo con regole severe (in primis l’antidoping) e l’obiettivo di valorizzare “uno dei simboli” della Sardegna.

La novità per quest'anno è garantita dallo spettacolo equestre, dressage ed alta scuola spagnola, con l'esibizione di Salvatore Cusenza e del suo cavallo Tornado. Non mancate!

Chiara Bacchitta

Contatti

redazione@dorgaligonone.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK