Rimani sempre aggiornato sulle notizie di dorgaligonone.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Gaetano Mura con bet1128 sulla linea di partenza della Giraglia Rolex Cup: ‘"Determinato a far bene"

| di Gian Basilio Nieddu, Ufficio Stampa Gaetano Mura
| Categoria: Sport
STAMPA

Dopo la vittoria alla Roma x1, dopo l’Around Sardinia Race il velista  Gaetano Mura con il class40 bet1128 domani sarà sulla linea di partenza della 63° edizione della Giraglia Rolex Cup alla Giraglia per Due con il co skipper cagliaritano Andrea Cabras. ‘’Domani si parte. Bet 1128 é pronta. Non avendo partecipato alle regate costiere di questi giorni, abbiamo avuto tutto il tempo di vivere questa prima parte della manifestazione  come "spettatori" e vedere così navigare questi mostri di barche con a bordo  dei super professionisti. La Giraglia non é proprio il genere di regata da Class 40 e le previsioni meteo al momento non sembrano agevolarci, ma partiamo con grande entusiasmo e determinazione’’.

Insomma pronto a far bene alla  prestigiosa regata - organizzata dallo Yacht Club Italiano  con la collaborazione dello Yacht Club de France, della Société Nautique de St. Tropez, dello Yacht Club Sanremo e con la partnership di Rolex – che vede l’iscrizione di ben 270 imbarcazioni provenienti da diversi paesi del mondo.

Alla Giraglia con il class40 bet1128 doveva partecipare anche Max Sirena, lo skipper di Luna Rossa. ‘’Mi spiace che Max, causa altri impegni sopraggiunti,  alla fine non sia potuto venire. Il progetto Giraglia era nato con lui. Sono, comunque, contento di partecipare con  Andrea Cabras, alias Gatto,  in tutta familiarità.  E’ la prima regata con lui su bet1128 – in questi mesi mi ha accompagnato nelle trasferte e abbiamo trascorso molto tempo insieme in barca -  ma ci sembra di non fare niente di nuovo. Una delle tante navigazioni insieme.  Andrea vuole bene alla barca quanto me e la  conosce in  ogni centimetro: la cambusa, i nostri spazi. Tutto è "comme d'habitude", c’è solo da girare l’interruttore in modalità regata’’

Dopo le regate costiere dei giorni scorsi, domani si alza quindi il sipario sulla regata d’altura che vede in gara 240 imbarcazioni; una ventina quelle che si affronteranno alla Giraglia per due dove è iscritto Gaetano con bet1128 che sarà in gara con il co skipper cagliaritano Andrea Cabras. Coppia sarda alla ricerca di un buon risultato nella prova d’altura, lunga 243 miglia, sul percorso St.Tropez -Giraglia-Genova ed arrivo al Porticciolo Duca degli Abruzzi. 

Gian Basilio Nieddu, Ufficio Stampa Gaetano Mura

Contatti

redazione@dorgaligonone.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK