Partecipa a DorgaliGonone.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Gonone fermato in casa, 1-1 a Osolai contro La Caletta

Condividi su:

Cala Gonone

Sini Antonio, Orrù, Depalmas, Sini Andrea, Sagheddu, Serra( 12° Argentero), D'Antoni, Piras, Porcu, Seddone (75° Fronteddu S) Sedda.

 

La Caletta: Canu (46° La Rosa), Casula, Scanu, Succu, Corsini, Conteddu, Goddi, Fadda, Spanu, Maccioni, Novelli.

Reti: 33° Porcu, 85° Goddi (R.)

 

Il Gonone disputa un buon primo tempo, passa in vantaggio grazie a una bella punizione di Porcu, ma si fa raggiungere nel finale su calcio di rigore. Le tante occasioni sprecate e una ripresa sottotono non hanno permesso ai Biancocelesti di portare a casa i tre punti.

 

Il Gonone inizia bene la sfida, al 4°, azione tutta di prima, Seddone per Porcu che serve D'Antoni, il suo tiro dal limite impegna Canu che si distende e para.

All' 8° e al 10°, si rendono pericolosi gli ospiti, protagonista Goddi che prima sfiora il palo su calcio di punizione da oltre 25 metri e poi ha l'occasione di battere Sini ma il suo tiro calciato da dentro l'area finisce abbondantemente a lato.

Al 18°, Sedda pesca D'antoni che si coordina in semirovesciata, il pallone termina sul fondo. Al 21°, Andrea Sini trova Porcu dentro l'area, deviazione di testa, il pallone sfiora il palo.

Al 33°, arriva il gol del vantaggio, D'Antoni viene atterrato al limite dell'area, punizione per il Gonone, Porcu sul punto di battuta, il suo tiro scavalca la barriera e si insacca, Gonone in vantaggio!

Al 37°, altra occasione per i Biancocelesti, il portiere Canu rinvia, il pallone carambola sul corpo di Porcu e finisce fuori dallo specchio della porta.

 

Nella ripresa, al 58°, occasione per La Caletta, Conteddu entra in area, si presenta a tu per tu con Sini ma calcia debolmente, tiro centrale, il portiere para.

Al 67°, il Gonone ha una grossa occasione per raddoppiare, Porcu serve Sedda che entra in area, salta il portiere ma non inquadra lo specchio della porta, pallone sul fondo. Al 78°, ancora una combinazione Porcu- Sedda, il rasoterra di quest'ultimo attraversa tutto lo specchio e sfiora il palo alla destra del portiere.

All'85°, arriva il pareggio degli ospiti, l'arbitro concede un calcio di rigore, decisione giusta ma l'attaccante messo giù, al momento del lancio, sembrava più avanti rispetto alla linea difensiva Biancoceleste, Goddi non perdona dagli undici metri, spiazza Sini e fa 1-1.

I ragazzi di Mister Capozzi creano altre occasioni nel finale, ma sono imprecisi, la più ghiotta è di Porcu che prova in rovesciata dentro l'area, il suo tiro sfiora il palo.

La prossima sfida vede il Gonone impegnato in trasferta, Sabato 25 Febbraio a Mamoiada contro la Folgore.

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook