Rimani sempre aggiornato sulle notizie di dorgaligonone.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Un corso sulla scrittura digitale al liceo scientifico di Dorgali con dorgaligonone.net

Chi saranno i prof? I migliori!

| di Antonella Fancello
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Scrivere per il web, è oramai entrato a far parte quasi quotidianamente delle nostre abitudini; c’è chi lo fa per diletto, chi per narcisismo, chi per lavoro, chi per protesta, chi per informare, per formare, per promuovere, per raccontare, contestare a gran voce. Si scrivono contenuti per la formazione a distanza, si scrivono post, si scrive su un blog, si twitta, si racconta un’immagine … siamo entrati, quasi inconsapevolmente, in una nuova sfera della comunicazione caratterizzata da un nuovo registro che non sempre è la perfetta trasposizione del vecchio medium analogico, la verità è che si tratta di un’altra scrittura, fatta di altre “forme”, ma non per questo priva di regole, spesso sono quelle stesse “regole della nonna” di sempre, basta ricordarle.

Un paio di mesi fa, Chiara Bacchitta responsabile della redazione locale di DorgaliGonone.net parte del circuito CittaNet mi ha chiesto di darle una mano per promuovere la partecipazione dei ragazzi del Liceo di Dorgali nella creazione di uno spazio tutto loro in cui raccontare il proprio essere studenti, ragazzi, cittadini, abitanti del nostro territorio nel nostro tempo: grazie a questo quotidiano on line che ospita oggi il mio intervento, si offre loro la possibilità di contribuire con dei contenuti propri alla creazione di un racconto, quello della nostra comunità, (grande responsabilità); ma la rete, si sa, dando voce a tutti rischia di creare protagonismo che non sempre si è in grado di gestire consapevolmente ed ecco perché l’aspetto del come arricchirla con contenuti che abbiano un valore universale più che personale non è cosa da poco e magari occorre imparare da chi più di noi “maneggia con cura” la scrittura digitale.

Ho pensato allora che avrebbero potuto aiutarci con la propria esperienza da professionisti della scrittura, e non solo del web, alcune delle persone che fanno parte della mia vita, molte conosciute proprio in quest’ultimo anno appena trascorso da Digital Champion altre nella mia vita da sempre; professionisti che in un modo o nell’altro si sono ritrovate ad un certo punto della propria carriera a dover comunicare scrivendo non più su carta stampata ma all’interno di quella “ragnatela”, il web, scrittura che per alcuni di loro è stata la chiave di un autentico successo.

Con mia grandissima gioia posso annunciare non solo che mi hanno detto tutti di sì praticamente al volo e senza alcun indugio, ma che ne sono stati addirittura stra-felici con tanto di ringraziamenti per essere stati coinvolti su un progetto per la scuola di Dorgali.

Ho chiesto di darmi una mano e interverranno in video conferenza con piccoli collegamenti orari con i ragazzi del Liceo Scientifico di Dorgali a partire dal prossimo anno scolastico:

Valeria Gentile – ha studiato story telling alla celebre Scuola Holden, scrittrice di successo, reporter, blogger. Leggete un po’ quanti luoghi ha visitato in tutto il mondo prima di approdare in Sardegna con il suo incantevole racconto? http://valeriagentile.it/

Alessandro Frau – sardo, sardissimo … Scuola Holden, scrive per Startup Italia e non solo! http://blog.startupitalia.eu/author/alessandro Amico di tuti i Campioni Digitali soprattutto del primo ;-))))

David Mammano – Digital story teller, giornalista, il suo nome è legato indissolubilmente al successo della testata web Varese News http://davidmammano.it/ Campione Digitale.

Meravigliosa Valeria Cagnina – la più giovane dei Campioni Digitali ha solo 14 anni, grande “travelblogger” (un po’ come Valeria Gentile) http://blog.lilianamonticone.com/category/il-mondo-di-valeria/

Gian Basilio Nieddu – Giornalista per quotidiani, settimanali, mensili e portali web. Con la passione per il cinema, l’ambiente lo sviluppo locale ma non solo attualmente si occupa di viaggi estremi con il navigatore oceanico Gaetano Mura e Marta Maggetti. 

E infine (last but not least) Elvira serra – amica, giornalista di successo del Corriere della Sera da oltre un decennio, cura sul settimanale “F” la rubrica la forza delle donne, autrice di romanzi diventati best seller, blogger, sempre per il Corriere, de La 27esima orahttp://27esimaora.corriere.it/author/elvira-serra/

(Ma devo ancora chiedere ad Alessio Nisi e a quel Riccardo Luna … e più ci penso e più me ne vengono in mente altri … ).

Il punto è che il progetto è piaciuto talmente tanto a scuola che verrà inserito a partire dal prossimo anno scolastico nella attività curriculare per le classi quinta che quindi si approcceranno con la scrittura sul web seguendo i consigli di una manciata di meravigliosi professionisti che … chi più di loro potrà illuminarli sul buon scrivere digitale???

Ma non è finita … l’approccio iniziale sarà quello della flipped classroom mai come in questo contesto più appropriata; cosa significa? I ragazzi, prima ancora di incontrare uno qualunque dei relatori, faranno loro stessi una “ricerca giornalistica” sul web per avere già un’idea di chi conosceranno davvero … col sistema della “classe capovolta” ricercheranno in rete tutte le informazioni sugli esperti che incontreranno di volta in volta e potranno loro stessi verificare se quanto riscontrato in rete corrisponda al vero chiedendoglielo personalmente … e così magari scopriranno che Alessandro Frau non è solo il giornalista del web che conosceranno ma anche un attaccante della squadra dello Stintino calcio ;-)))))

Questo, amici, è ciò che bolle in pentola e che non potrà essere realizzato prima del nuovo anno scolastico e con la collaborazione degli insegnanti delle materie curriculari … il grazie oltra che alla scuola va a tutti voi (Elvira, Valeria, David, Alessandro, e ancora Valeria …) che mi avete detto di sì “a scatola chiusa” (sottolineo che tutti noi/voi svolgeranno questa attività assolutamente pro bono) e soprattutto grazie a Chiara che ha messo in moto l’dea di far utilizzare uno spazio su DorgaliGonone.net ai ragazzi del Liceo per potersi confrontare con il buon scrivere digitale.

A presto!

Antonella Fancello

Contatti

redazione@dorgaligonone.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK