Rimani sempre aggiornato sulle notizie di dorgaligonone.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Sa die de sa Sardigna con i versi di don Zuanni dedicati a Dorgali

| di Chiara Bacchitta
| Categoria: Attualità
STAMPA
Dorgali 2016 - Foto: Elias Sedda

28 aprile 2016. Per celebrare Sa Die De Sa Sardigna pubblico una "poesia d'amore" dedicata al nostro territorio e alle nostre origini. Le parole sono di Giovanni Mulas (Dorgali, 19/11/1864 - 21/10/1945) in arte don Zuanni, poeta dorgalese del primo Novecento che ci ha lasciato una numerosa raccolta di versi, tra i quali questi intitolati a Dorgali:

Sedet in pes de Bardia, pagu attesu
dae su mare opalinu, e hat de fronte, 
zigantes tra larghissumu orizzonte,
Mont’Albo, s’Ortobene ei s’Orgolesu.

Li riet su sole d’oro e l’ests i’ mesu
garrula de perenne abba una vonte;
creschet s’arranzu, s’ulumu, e a monte
ingranit su listincu d’oro accesu.

Hat buscos e pastura, una ricchesa
dsvelantesi ancora a frore ‘e terra
e binos dignos de regale mesa;

fizzos chi s’aspru logu ‘ortana in serra
de ridente coltura, e chin fieresa 
ischin bincher o morrer oje in guerra

(G. Mulas – 1915)

Questa giornata non è mai riuscita a catturare completamente il cuore di tutti i sardi, eppure in questa occasione si ricordano i “Vespri Sardi”, cioè l’insurrezione popolare del 28 Aprile 1794 con la quale si allontanarono da Cagliari i Piemontesi e il viceré Balbiano, in seguito al rifiuto del governo torinese di soddisfare le richieste dell'isola: "i Sardi chiedevano che venisse loro riservata una parte degli impieghi civili e militari e una maggiore autonomia rispetto alle decisioni della classe dirigente locale".

Con questa consapevolezza di forza e unione, insita nella nostra natura, dovremmo commemorare la giornata dedicata alla nostra Isola, ai nostri traguardi, alla nostra storia e alla nostra cultura, senza mai dimenticare la lotta in difesa dei nostri diritti di isolani e non di isolati cittadini. Buona Festa della Patria Sarda a tutti!

Chiara Bacchitta

Contatti

redazione@dorgaligonone.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK