Rimani sempre aggiornato sulle notizie di dorgaligonone.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Dove comprare casa in Sardegna?

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
Immagine da www.lindro.it

Se da tempo avete in programma di acquistare una casa in Sardegna, questo potrebbe essere il momento giusto per compiere il vostro investimento. I prezzi degli immobili in tutta l’isola sono infatti diminuiti in modo drastico rispetto al 2020 e si possono dunque trovare delle vere e proprie occasioni, delle quali approfittare prima che il mercato immobiliare torni a dare segni di ripresa. Naturalmente però, i fattori da considerare quando si intende acquistare casa in Sardegna sono diversi ed uno dei più importanti è l’ubicazione dell’immobile.

Conviene dunque prima di tutto capire quali siano le migliori zone dell’isola per un investimento di questo tipo, considerando naturalmente i propri obiettivi. Se infatti si intende acquistare casa per poi proporla in affitto e dunque metterla a rendita conviene rimane lungo le coste, mentre se si vuole investire nel mattone per altri scopi si possono prendere in considerazione anche altre zone.

Dove comprare casa nel nord della Sardegna

La parte settentrionale dell’isola è senza dubbio quella più rinomata e gettonata a livello turistico. Proprio qui infatti sorgono località famosissime come la Costa Smeralda, l’area della Maddalena, Stintino e via dicendo. Se il vostro obiettivo è quello di acquistare un immobile per metterlo a rendita e proporlo in affitto ai turisti nel periodo estivo, questa potrebbe essere un’ottima zona ma dovete anche essere disposti a spendere delle cifre considerevoli.

La Costa Smeralda è infatti davvero molto cara: i prezzi degli immobili qui sono elevati, di certo non alla portata di tutti. È anche vero, però, che trovare turisti interessati ad affittare la casa nel periodo estivo è decisamente semplice e si possono anche proporre dei canoni di locazione elevati. Tra le località più interessanti da questo punto di vista troviamo Porto Rotondo, Santa Teresa di Gallura, Porto Torres, Stintino, Porto Cervo e Castelsardo. Tutte quelle affacciate sul mare, che per ovvie ragioni sono più appetibili per i turisti.

Dove comprare casa nel sud della Sardegna

Se volete compiere un investimento redditizio, anche il sud della Sardegna merita di essere preso in considerazione perché i comuni in provincia di Cagliari offrono diversi vantaggi sul fronte degli investimenti immobiliari. Per quanto riguarda il mercato delle case in vendita Carbonia ad esempio è uno dei centri più interessanti del sud della Sardegna. Si trova a poca distanza da Cagliari e pur non essendo affacciata direttamente sul mare, dista pochi chilometri dalla costa.

Carbonia potrebbe essere in sostanza il luogo ideale non solo in cui vivere, data la sua tranquillità ed il contesto urbano alquanto piacevole, ma anche in cui trascorrere le vacanze. Qui i prezzi degli immobili sono nettamente più convenienti rispetto a zone come la Costa Smeralda o Stintino, dunque si riescono a trovare delle vere e proprie occasioni.

Allo stesso modo, nel sud della Sardegna vale la pena prendere in considerazione anche un investimento immobiliare a Cagliari. Parliamo infatti di una città decisamente servita ma pur sempre piuttosto tranquilla, a misura d’uomo. I prezzi delle case rispetto a Carbonia sono più elevati a Cagliari, per ovvie ragioni, ma si trovano anche qui delle interessanti occasioni.

Contatti

redazione@dorgaligonone.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK