Partecipa a DorgaliGonone.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Sono iniziati i servizi straordinari di controllo nelle località balneari

Condividi su:

Hanno avuto inizio martedì scorso a Cala Gonone i servizi straordinari di controllo del territorio predisposti dalla Questura di Nuoro al fine di monitorare le località balneari della provincia, con l’obiettivo di prevenire la commissione di reati predatori tipici del periodo estivo.

Per l’occasione è stato organizzato un dispositivo di prevenzione straordinario, che ha coinvolto quattro differenti nuclei della Polizia di Stato, ciascuno dei quali con competenze specifiche per singolo settore.

L’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura ha coordinato le operazioni e messo a disposizione due Volanti per il controllo del territorio lungo le vie del centro, unitamente alle quali hanno operato due pattuglie moto-montate della Polizia Stradale.

Per quanto riguarda la sicurezza in mare, la Questura di Sassari ha messo a disposizione la propria Squadra Nautica, con l’invio sul posto di una motovedetta e due potenti moto d’acqua, che hanno garantito il pronto intervento in mare e sulle spiagge, anche in quelle baie il cui accesso via terra è estremamente difficoltoso; è stato così possibile effettuare il pattugliamento di tutta l’area costiera, con  controllo di alcune imbarcazioni e relativo equipaggio.

Tutte le operazioni sono state monitorate e supportate dall’alto da un elicottero del VII Reparto Volo Sardegna, che quasi quotidianamente collabora con le Questure dell’isola e, in questo periodo estivo, sovente coopera con le tre Squadre Nautiche della Sardegna, garantendo altissimi standard di sicurezza.

Analoghi servizi durante l’estate interesseranno gran parte delle aree costiere della provincia di Nuoro.

Condividi su:

Seguici su Facebook