Rimani sempre aggiornato sulle notizie di dorgaligonone.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Dorgali. Oggi alle 18 si riunisce il Consiglio Comunale

| di Chiara Bacchitta
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
Comune di Dorgali

Avrà inizio tra pochi minuti il Consiglio Comunale che si riunirà nella Sala Consiliare del Comune di Dorgali per discutere il seguente ordine del giorno:

  1. Comunicazione del Sindaco;
  2. Rinnovo concessione area stazione di servizio Esso;
  3. Integrazione art. 18 del Regolamento d'uso delle terre civiche;
  4. Approvazione stralcio funzionale zona BR Gurosai;
  5. Presa d'atto adeguamento Piano Paesaggistico Regionale - Piano Particolareggiato comparto Santa Lucia;
  6. Approvazione variante Piano di Risanamento "S'Ischina 'e su Re";
  7. Sospensione uso civico con mutamento di destinazione d'uso terreno in località Tului da destinare a stazione radio base della Protezione Civile;
  8. Adozione P.U.C. (Piano Urbanistico Comunale).

A proposito del PUC, riporto per i lettori non presenti su facebook il post del Sindaco Angelo Carta in merito al comunicato stampa del PD di Dorgali e Cala Gonone (leggi qui):


Nuova uscita degli inPDemoniati
Interessi urbanistici...e dagli...
Lunedì 18 aprile 2016 alle ore 18 in sala consiliare verrà illustrato il puc e, se il consiglio comunale riterrà, verrà adottato.
Cosa significa?
1) che il puc non è approvato definitivamente;
2) che tutti i cittadini hanno chiara la proposta urbanistica in campo da parte di questo consiglio comunale;
3) che tutti i cittadini avranno 60 giorni di tempo per presentare osservazioni al puc: cioè ognuno potrà proporre modifiche e/o integrazioni.
4) che il consiglio comunale esaminerà le osservazioni pervenute e che deciderà quali accogliere e quali no e anche se cambiare radicalmente, oppure bocciare, oppure confermare il puc eventualmente adottato il 18 aprile 2016.
Dal 18 aprile, quindi, si arriva al 18 giugno: CIOE' DOPO LE ELEZIONI!!
Significa, cari inPDemoniati, che sarà il nuovo consiglio comunale eletto dai dorgalesi che potrà e dovrà fare tutto questo.
Noi non proponiamo o votiamo l'approvazione definitiva l'ultimo giorno utile sottraendo la competenza al nuovo consiglio comunale, bensì solo l'adozione che lascia intatta la prerogativa del nuovo consiglio comunale.
Esattamente il contrario di quanto fece la maggioranza di centro sinistra nella scorsa legislatura che l'ultimo giorno utile approvò definitivamente il puc sottraendo qualsiasi iniziativa al consiglio comunale neo eletto.
Solo la bocciatura da parte della regione ha consentito di arrivare alla proposta di puc che illustreremo il 18 aprile.
Secondo gli inPDemoniati sembra anche che io abbia interessi da difendere e da proteggere.
La interpreto come una delle domande che mi verranno sottoposte nell'assemblea che faremo il lunedì successivo alla presentazione delle liste.
Se fossero confermate le voci sui probabili candidati nella lista del PD sarà mia cura illustrare a loro e a chi sarà presente che proprio in quella lista si annidano i veri interessi urbanistici, e dirò quali sono, chi sono gli interessati, da dove vengono questi interessi, dove portano e soprattutto quanto ad oggi hanno fatto lucrare agli interessati.
Mi sa che avete imboccato un crinale per nulla a voi favorevole a parlare di interessi urbanistici.
Ma non voglio anticiparvi nulla.
Mancano pochi giorni, ancora un po' di pazienza e ne parleremo tutti insieme.

Chiara Bacchitta

Contatti

redazione@dorgaligonone.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK